Emorroidi – Metodo THD

La soluzione innovativa al problema delle Emorroidi.

Un Gruppo di tecnici e specialisti della THD Lab ha messo a punto un trattamento chirurgico all’avanguardia per la cura delle malattia emorroidaria.

Il metodo THD Doppler è la risposta più efficace ai problemi legati alla patologia emorroidaria.

Cos’è

Il metodo THD Doppler affronta e risolve efficacemente questi problemi: riduce l’iperafflusso arterioso alle emorroidi e corregge l’eventuale prolasso riposizionando la mucosa nella sua sede naturale.

L’intervento viene effettuato in una zona priva di terminazioni nervose e in questo modo si riduce il dolore, il principale problema delle metodiche chirurgiche tradizionali.

L’intervento con il metodo THD Doppler è mini-invasivo, perché non comporta l’asportazione di tessuti, ed è sicuro.

Com’è

Il metodo THD  viene eseguito dal chirurgo proctologo attraverso l’utilizzo di una speciale apparecchiatura grazie alla quale si individuano con precisione e sicurezza le zone su cui intervenire, ovvero i rami terminali delle arterie che portano sangue ai cuscinetti emorroidari.

(THDLAB.IT)

L’U.O. di Chirurgia della Casa di Cura Macchiarella da 10 anni effettua la maggior parte degli interventi di emorroidi con il nuovo Metodo THD, con l’obiettivo di garantire che l’intervento venga eseguito in massima sicurezza e con un ottimo risultato finale.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *